Matteo Barbè

Matteo Barbè non è un attore accademico, con tutti i pro e i contro del caso. Ha lavorato con nomi noti (tra gli altri Stefano De Luca, ricci/forte, Giulio Cavalli, Chiara Cicognani) e con registi off. Gli piace sperimentare generi sempre diversi di teatro, finendo per fare indifferentemente una black comedy o il mimo danzatore, un classico o una performance muta. Dal 2010 collabora stabilmente con la compagnia Animanera di Milano, recitando il ruolo del Figlio in ‘Fine Famiglia’ e nel suo seguito ‘Senza Famiglia’. Lavora con Carolina Reaper fin dalla prima produzione. Al teatro ha sempre affiancato il lavoro in video, partecipando a sitcom, videoclip, webseries, spot italiani e internazionali. Il suo sito è matteobarbe.org. Ha un blog di recensioni di ristoranti milanesi onnivori dal punto di vista di chi non mangia animali che si chiama Un Vegetariano a Milano.

Matteo Barbè

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookies al fine di fornire una migliore esperienza di navigazione all’utente. Potrebbero essere presenti, inoltre, cookies di terze parti. Continuando a navigare nel sito, accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra.

Chiudi